Finanza agevolata

Voucher IT da 10mila euro per le PMI per l’acquisto di software, hardware e servizi per la digitalizzazione: a partire dal 10 luglio è stata completata la copertura finanziaria di 100 milioni per il 2017. Le micro, piccole e medie imprese Si tratta, lo ricordiamo, della misura inserita nel Dl 145/2013, il Destinazione Italia, che prevede voucher IT fino a 10mila euro per impresa per l’acquisto di hardware e software. Il contributo è riservato alle PMI con sede legale in Italia, sono escluse le imprese dei settori di agricoltura e pesca; l’azienda non deve essere sottoposta a procedure concorsuali. “Voucher IT”, che le PMI possono utilizzare per effettuare interventi di…
ORDINANZA N.13 DEL 15 MAGGIO 2017 “Finanziamento degli interventi di rimozione delle carenze strutturali finalizzati alla prosecuzione delle attività per le imprese insediate nei territori colpiti dal sisma del maggio 2012 e il miglioramento sismico.” Termini: - Presentazione domande: dal 18 maggio 2017 al 16 ottobre 2017 - Conclusione interventi: 30 giugno 2018 Destinatari: tutte le imprese che: - hanno sede legale e/o sede operativa e/o unità locale interessata agli interventi in uno dei comuni indicati nell'allegato 1 dell'ordinanza (tra cui Modena e Reggio Emilia) - esercitano o esercitavano al momento del sisma, l’attività all’interno dell’immobile oggetto dell’intervento - hanno…
Industria 4.0 è il nuovo piano di finanziamento dello stato italiano, a supporto della cosiddetta “quarta rivoluzione industriale”, caratterizzata da una tecnologia sempre più avanzata e da una crescente importanza di dati ed informazioni. È un’occasione importante per sostenere lo sviluppo aziendale, specialmente perché è rivolta ad ogni tipo di impresa, e riguarda in particolare i beni tecnologici materiali e immateriali, e in generale i costi legati ad attività di ricerca, sviluppo e ampliamento. Al suo interno troviamo diverse agevolazioni.  Per maggiori informazioni sul piano nazionale “Industria 4.0”, con l’analisi dettagliata di ogni singola forma di agevolazione: LINK Per informazioni…
Con la legge di bilancio 2017 è stata prorogata la Sabatini Ter, una agevolazione rivolta alle PMI che mette a disposizione un totale di 560 milioni di euro per l’acquisto, anche in leasing finanziario, di beni strumentali oggetto di investimenti, destinati a strutture produttive già esistenti o da impiantare, ovunque localizzate nel territorio nazionale Tale contributo, nel caso di investimenti ordinari, è pari all’ammontare degli interessi, calcolati su un piano di ammortamento convenzionale con rate semestrali, al tasso del 2,75% annuo per cinque anni; I beni oggetto di agevolazione devono essere ad uso produttivo, correlati all’attività svolta dall’impresa ed essere…
si tratta di una agevolazione prevista all’interno del piano Industria 4.0, e consiste in un super ammortamento al 250% riguardante gli investimenti tecnologici legati al progetto di Industria 4.0. L’aspetto interessante è che vi rientrano anche beni immateriali nuovi, ovvero software funzionali all’utilizzo dei beni ammessi al super ammortamento. L’elenco dei beni agevolabili è presente negli allegati A-B della legge di bilancio 2017. Se non si riesce a rientrare nell’Iper-ammortamento comunque rimane la possibilità del Super-ammortamento al 140%. Per saperne di più LINK  Il nostro ufficio Finanza Agevolata sarà felice di effettuare un controllo gratuito per verificare la presenza o…
Con la legge di bilancio 2017 è stato quadruplicato l’importo del credito d’imposta in R&S, la cui soglia massima si alza quindi a 20 milioni annuali fino al 2020. È un’opportunità da non perdere perché permette di recuperare il 50% su spese incrementali in Ricerca e Sviluppo computato su una base fissa data dalla media delle spese in Ricerca e Sviluppo negli anni 2012-2014. Inoltre esso è destinato a tutte le tipologie di imprese, agli enti non commerciali, a consorzi e reti d’impresa, a prescindere dalle dimensioni aziendali, dalla forma giuridica e dal settore di attività, ed è riferito a…